Permesso internazionale di guida


A COSA SERVE?

Per poter  guidare dei veicoli negli Stati esteri che hanno sottoscritto la Convenzione di Vienna dell’8.11.1968 e/o di Ginevra del 19.9.1949 è necessario il possesso della patente internazionale o del permesso internazionale;

La Patente di guida internazionale non è necessaria:

  • nei Paesi comunitari;
  • in altri Paesi non comunitari con i quali è in essere un trattato bilaterale con l’Italia che dispensi da tale obbligo o che, nella loro legislazione interna, riconoscono valida per la guida la patente nazionale italiana.

guarda quali documenti occorrono per ottenerla!