Estera

La conversione consiste nel rilascio di una nuova patente italiana corrispondente a quella estera. E’ possibile convertire la propria patente laddove il paese di provenienza rientri nella lista degli Stati esteri con i quali l’Italia ha stabilito rapporti di reciprocità .

 

 

Documenti necessari per Conversione Patente Estera:
– 1 fototessera
– visita medica*
– Patente estera (originale)
– Carta d’identità  
– Certificato anamnestico del medico di base

per i paesi non UE** sono necessari anche i seguenti documenti:

– Permesso di Soggiorno
– Traduzione Patente estera (in ambasciata) e convalida della traduzione con timbro della Prefettura
– Certificato storico anagrafico***

Prezzo totale per la Conversione Patente Estera: 140 €

* Dottore in sede Lunedì 17:00, Mercoledì 11:30, Giovedì 19:15, Venerdì 17:00 senza appuntamento, presentarsi 40 minuti prima. 

** In questo caso, la patente è convertibile nel caso in cui il richiedente sia residente in Italia da meno di 4 anni e la patente estera sia in corso di validità. 

*** Necessario solo nel caso in cui il richiedente non sia residente nel comune di Roma. 

ELENCO DEGLI STATI LE CUI AUTORITA’ RILASCIANO PATENTI DI GUIDA CHE POSSONO ESSERE
CONVERTITE IN ITALIA : 

STATI DELL’UNIONE EUROPEA O                         STATI EXTRACOMUNITARI 
DELLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO 

AUSTRIA                                             ALBANIA (fino al 12.07.2026)
BELGIO                                              ALGERIA
BULGARIA                                            ARGENTINA
CIPRO                                               BRASILE (fino al 13.01.2023)
CROAZIA                                             EL SALVADOR (fino al 04.08.2021)
DANIMARCA                                           FILIPPINE
ESTONIA                                             GIAPPONE
FINLANDIA                                           LIBANO
FRANCIA                                             MACEDONIA
GERMANIA                                            MAROCCO
GRECIA                                              MOLDOVA
IRLANDA                                             PRINCIPATO DI MONACO
ISLANDA                                             REPUBBLICA DI COREA
LETTONIA                                            REPUBBLICA DI SAN MARINO
LIECHTENSTEIN                                       SRI LANKA (fino al 04.03.2022)
LITUANIA                                            SVIZZERA (fino al 12.06.2026)
LUSSEMBURGO                                         TAIWAN
MALTA                                               TUNISIA
NORVEGIA                                            TURCHIA
PAESI BASSI
POLONIA
PORTOGALLO
REPUBBLICA CECA
REPUBBLICA SLOVACCA
ROMANIA
SLOVENIA
SPAGNA
SVEZIA
UNGHERIA


ELENCO DEGLI STATI LE CUI AUTORITA’ RILASCIANO PATENTI DI GUIDA CHE POSSONO ESSERE
CONVERTITE SOLO PER ALCUNE CATEGORIE DI CITTADINI

CANADA: personale diplomatico e consolare
CILE: diplomatici e loro familiari
STATI UNITI: personale diplomatico e consolare e loro familiari
ZAMBIA: cittadini in missione governativa e loro familiari